Le cause del temporale a Milano del 26/02/2014

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Le cause del temporale a Milano del 26/02/2014

Messaggio Da ale90 il Gio Feb 27, 2014 8:10 pm

Riporto qui il commento di Andrea Corigliano sulle cause del temporale di ieri sera su Milano. Molto didattico  Smile 

TEMPORALE SU MILANO: ECCO TUTTI I FATTORI SCATENANTI

Il temporale che ha interessato il milanese mercoledì sera è stato davvero inusuale per tre motivi: (1) per la stagione in cui si è verificato (inverno); (2) per il momento della giornata in cui si è verificato (ore serali); (3) per la durata (circa 3 ore). A tutti gli effetti, il fenomeno ha avuto le caratteristiche tipiche di un temporale tardo-primaverile o addirittura estivo. In particolare, le cause che stanno alla base della sua formazione sono riassumibili nei seguenti punti:

“Dry intrusion” in quota (foto 1) – Dal satellite di nota una intrusione di aria secca in quota che dal Ponente Ligure è penetrata fino in Lombardia (evidenziata da quella canale grigio scuro): l’aria secca è più pesante di quella umida e quindi ciò ha particolarmente accentuato l’instabilità atmosferica.

“Avvezione di vorticità ciclonica” a 300 hPa (foto 2) ed a 500 hPa (foto 5) – Si sono verificate le condizioni affinché lungo tutta la colonna atmosferica si attivassero moti verticali ascendenti capaci di mantenere attive per diverse ore le correnti convettive del temporale.

“Streamlines e corrente a getto” a 300 hPa (foto 3) – La disposizione delle correnti in quota, a stretta curvatura ciclonica, ha permesso un’accelerazione di una corrente a getto con l’intrusione fino in Lombardia di una jet streak che è arrivata fino a 30 m/s (circa 110 km orari).

“Divergenza” a 300 hPa (foto 4) – La presenza di un’accelerazione del flusso a 300 hPa (vedi punto precedente) ha generato una divergenza effettiva della massa d’aria in quota che si è manifestata lungo quel canale che dalle coste orientali della Corsica è arrivato fin sulle Alpi lombarde, arricciandosi proprio attorno al Milanese.

“Altezza di geopotenziale” a 500 hPa (foto 6) – Sul Piemonte e su ovest Lombardia era presente il minimo di altezza di geopotenziale, ad evidenziare la presenza in quota di aria più fredda che ha avuto lo stesso ruolo della dry intrusion: accentuare l’instabilità atmosferica.

“Convergenza” dei venti al suolo (foto 7) – Osservando la circolazione al suolo, si può osservare come sul Milanese (cerchio nero) ci sia una convergenza di masse d’aria provenienti da diverse direzioni: da nord-ovest sul Piemonte, da sud sulla Liguria, da nord sulle Alpi lombarde, da nord-est su est Lombardia. Questa convergenza è andata ad riempire il vuoto creato in quota dalla divergenza, con trasporto di massa d’aria tramite le correnti convettive del temporale.

“Alimentazione” di aria più calda da est (foto Cool – Dalla disposizione delle isoterme al suolo, si può osservare come l’alimentazione di aria relativamente più calda che ha contribuito a mantenere in vita il temporale provenga dal Veneto e dall’Emilia Romagna, come evidenzia la forma dell’isoterma di 8 °C, disposta a punta verso il Milanese.

Abbiamo quindi avuto un mix di fattori tutti concordi affinché si sviluppasse questo fenomeno, sebbene sia capitato in un periodo statisticamente molto sfavorevole.




fonte:https://www.facebook.com/andreacorigliano.meteorologo

_________________
Ale. Cool

seguitemi anche sul mio sito:http://meteobergamasco.altervista.org/category/home/
avatar
ale90
Clone Colonnello Bernacca
Clone Colonnello Bernacca

Messaggi : 6246
Data d'iscrizione : 22.02.12
Età : 27
Località : caravaggio (BG) 111 metri s.l.m

Vedi il profilo dell'utente http://meteobergamasco.altervista.org/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le cause del temporale a Milano del 26/02/2014

Messaggio Da luca90 il Sab Mar 01, 2014 10:31 am

Shocked  da bischero mi ero perso il post. Davvero interessante la spiegazione di corigliano
avatar
luca90
Clone Colonnello Bernacca
Clone Colonnello Bernacca

Messaggi : 20631
Data d'iscrizione : 03.09.11
Età : 27
Località : cantù (co)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le cause del temporale a Milano del 26/02/2014

Messaggio Da cerex il Dom Mar 02, 2014 11:47 am

Proprio un bell'articolo, davvero esplicativo  Very Happy 
avatar
cerex
Meteofilo
Meteofilo

Messaggi : 2242
Data d'iscrizione : 28.09.11
Età : 25
Località : Peschiera Borromeo(Mi) 107 m. slm.

Vedi il profilo dell'utente http://pbmeteo.wix.com/meteo-peschieraborromeo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le cause del temporale a Milano del 26/02/2014

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum