Nubi orografiche: le onde di Lee

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Nubi orografiche: le onde di Lee

Messaggio Da ale90 il Dom Mar 09, 2014 6:58 pm

Riporto un bell' articolo di Corigliano sulle nubi orografiche  Wink 

L’immagine satellitare delle ore 14:30 di oggi pomeriggio ci ha offerto una delle tante opportunità di confronto tra la realtà e la previsione da modello. Se focalizziamo l’attenzione sulla Toscana, possiamo osservare che la regione è stata attraversata da “filari” di nubi che dall’area appenninica arrivavano fin quasi a sfiorare la costa. Si tratta di nubi orografiche che si generano ogni qual volta l’Appennino viene investito da un flusso organizzato che finisce per esserne perturbato ed obbligato ad oscillare sul lato sottovento alla catena montuosa (si chiamano “onde di Lee”): in questo caso, poiché le correnti in quota provenivano da nord-est (frecce azzurre), il fenomeno si è potuto osservare sul versante tirrenico.

Ebbene... se la massa d’aria che si muove è prossima alla saturazione, allora il processo dà luogo alla formazione di nuvolosità che si dispone in modo regolare: l’umidità condensa in nubi lenticolari, dalla forma levigata, nella fase di ascesa dell’onda perché salendo di quota la pressione atmosferica diminuisce e l’aria si espande raffreddandosi; mentre nella fase di discesa dell’onda la nube si dissolve perché scendendo di quota la pressione aumenta, l’aria si comprime riscaldandosi ed il suo stato igrometrico si allontana dal punto di condensazione. Si crea quindi un processo alternato di sali-scendi in cui la fase di salita corrisponde al volume di atmosfera occupato dalle nubi e la fase di discesa corrisponde al volume di atmosfera senza nubi.

Ma c’erano le condizioni, in Toscana, affinché potesse verificarsi questo fenomeno? Sì! Se infatti andiamo a vedere la mappa da modello che mostra l’umidità relativa ed il vento a 850 hPa (ovvero a circa 1500 metri, quota media a cui possiamo collocare le cime appenniniche), alle ore 13 di oggi era previsto un vento da nord-est ovunque ed un’umidità relativa oscillante tra l’80 ed il 99% (vedi scala) in un’area circoscritta proprio alla Toscana: c’erano quindi le condizioni affinché, con un piccolo sollevamento, si potesse formare della nuvolosità. Ebbene... questo sollevamento è stato generato proprio dalle “onde di Lee” prodotte dall’interazione del flusso nord-orientale con la catena appenninica.

Dimenticavo... ci sarebbe un altro modo per spiegare il fenomeno. Molto più semplice: parlando delle scie... comiche. Giusto per farsi quattro risate...



https://www.facebook.com/andreacorigliano.meteorologo?fref=ts

_________________
Ale. Cool

seguitemi anche sul mio sito:http://meteobergamasco.altervista.org/category/home/
avatar
ale90
Clone Colonnello Bernacca
Clone Colonnello Bernacca

Messaggi : 6246
Data d'iscrizione : 22.02.12
Età : 27
Località : caravaggio (BG) 111 metri s.l.m

Vedi il profilo dell'utente http://meteobergamasco.altervista.org/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nubi orografiche: le onde di Lee

Messaggio Da riccardo 94 il Dom Mar 09, 2014 7:35 pm

Sono altostrati in parole poverissime?? Laughing Laughing
avatar
riccardo 94
Clone Colonnello Bernacca
Clone Colonnello Bernacca

Messaggi : 13878
Data d'iscrizione : 29.09.11
Età : 23
Località : alpignano 314 m.s.l.m (To)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nubi orografiche: le onde di Lee

Messaggio Da ale90 il Dom Mar 09, 2014 7:45 pm

@riccardo 94 ha scritto:Sono altostrati in parole poverissime??  Laughing  Laughing

l' aspetto è quello degli altostrati, però a quote più basse  Wink

_________________
Ale. Cool

seguitemi anche sul mio sito:http://meteobergamasco.altervista.org/category/home/
avatar
ale90
Clone Colonnello Bernacca
Clone Colonnello Bernacca

Messaggi : 6246
Data d'iscrizione : 22.02.12
Età : 27
Località : caravaggio (BG) 111 metri s.l.m

Vedi il profilo dell'utente http://meteobergamasco.altervista.org/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nubi orografiche: le onde di Lee

Messaggio Da riccardo 94 il Dom Mar 09, 2014 9:44 pm

@ale90 ha scritto:
@riccardo 94 ha scritto:Sono altostrati in parole poverissime??  Laughing  Laughing

l' aspetto è quello degli altostrati, però a quote più basse  Wink

va bene  Wink 
avatar
riccardo 94
Clone Colonnello Bernacca
Clone Colonnello Bernacca

Messaggi : 13878
Data d'iscrizione : 29.09.11
Età : 23
Località : alpignano 314 m.s.l.m (To)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nubi orografiche: le onde di Lee

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum