Le meraviglie della Terra

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Le meraviglie della Terra

Messaggio Da ale90 il Lun Set 08, 2014 11:21 am

Ho deciso di aprire un nuovo 3D sui luoghi più belli della Terra  Very Happy


il selciato del gigante (Irlanda)

Il selciato dei giganti è una conformazione geologica che si trova della cittadina di Bushmills, nella contea di Antrim nell’ Irlanda del Nord.

La struttura è composta da oltre 40000 colonne di basalto, molte delle quali hanno forma esagonale, anche se ne esistono molte con 4,5, 7 o 8 lati.

La sua formazione è stata causata dall’ intensa attività vulcanica che ha interessato la conte di Antrim trai

cinquanta e i sessanta milioni di anni fa (durante il Paleogene).

La lava, entrando in contatto con l’atmosfera e le acque oceaniche molto più fredde, si solidifica rapidamente ed avviene una contrazione che causa fratture del plateau lavico,simili a quelle che si formano nei terreni duranti i periodi siccitosi.

Le colonne di basalto sono la conseguenza di queste fratture; invece la dimensione delle colonne è determinata dalla velocità del raffreddamento della lava.



L’ aspetto molto regolare della struttura ha fatto nascere anche diversi miti e leggende, la più famosa riguarda il gigante Phil McCool  che avrebbe costruito questo lastricato per andare a combattere un altro gigante (Benandonner)

Ma c’era un problema. Per attraversare il mare e raggiungere il rivale non esisteva una barca abbastanza grande. Secondo la leggenda, Finn MacCool risolse il problema usando enormi colonne di pietra per costruire un sentiero che andasse da una parte all’altra.



Benandonner raccolse la sfida e percorse il sentiero selciato fino ad arrivare in Irlanda. Era più grande e più forte di Finn MacCool. Non appena la moglie di quest’ultimo se ne accorse decise con astuzia di travestire il marito da bambino. Quando Benandonner arrivò alla loro casa e vide il “bambino” si spaventò, e pensò che se quello era il bambino non voleva certo incontrare il padre! Se la diede a gambe e, per essere sicuro che Finn MacCool non potesse seguirlo in Scozia, distrusse il sentiero dietro di sé. Tutto ciò che rimase furono delle pietre che ora costituiscono la Giant’s Causeway, il Sentiero del gigante.



Fonte: http://meteobergamasco.altervista.org/leggenda-dei-giganti-d-irlanda/

_________________
Ale. Cool

seguitemi anche sul mio sito:http://meteobergamasco.altervista.org/category/home/
avatar
ale90
Clone Colonnello Bernacca
Clone Colonnello Bernacca

Messaggi : 6246
Data d'iscrizione : 22.02.12
Età : 27
Località : caravaggio (BG) 111 metri s.l.m

Vedi il profilo dell'utente http://meteobergamasco.altervista.org/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le meraviglie della Terra

Messaggio Da luca90 il Lun Set 08, 2014 3:51 pm

questo ale a mio avviso è un ottimo post, potrebbe essere utile anche ad esempio a chi piace viaggiare o farsi un'idea di ciò che si può visitare in ogni paese! ottima idea! Cool
avatar
luca90
Clone Colonnello Bernacca
Clone Colonnello Bernacca

Messaggi : 20631
Data d'iscrizione : 03.09.11
Età : 27
Località : cantù (co)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le meraviglie della Terra

Messaggio Da riccardo 94 il Mar Set 09, 2014 12:51 pm

interessantissimo Wink Smile
avatar
riccardo 94
Clone Colonnello Bernacca
Clone Colonnello Bernacca

Messaggi : 13878
Data d'iscrizione : 29.09.11
Età : 23
Località : alpignano 314 m.s.l.m (To)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le meraviglie della Terra

Messaggio Da cerex il Mar Set 09, 2014 7:28 pm

Bel post, prenderò spunti e inserirò anche io qualcosa quando possibile Very Happy
avatar
cerex
Meteofilo
Meteofilo

Messaggi : 2242
Data d'iscrizione : 28.09.11
Età : 25
Località : Peschiera Borromeo(Mi) 107 m. slm.

Vedi il profilo dell'utente http://pbmeteo.wix.com/meteo-peschieraborromeo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le meraviglie della Terra

Messaggio Da Bruno98 il Ven Set 12, 2014 8:00 pm

Molto interessante! Very Happy

Bruno98
Meteofilo
Meteofilo

Messaggi : 2170
Data d'iscrizione : 28.07.14
Età : 19
Località : Moncalieri (TO)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le meraviglie della Terra

Messaggio Da ale90 il Lun Set 15, 2014 6:15 pm

Le piscine anchialine.

Il termine anchialino deriva del greco e significa “vicino al mare” . Le piscine anchialine sono piccole pozze e grotte d’ acqua che si formano nelle rocce calcaree o nella roccia vulcanica, si trovano in tutto il mondo, ma sono molto comuni nelle Hawaii e nella penisola messicana dello Yucatan.



Queste piscine hanno ecosistemi unici dove si possono trovare specie molto rare di crostacei, pesci ed anguille .

L’ altezza dell’acqua può fluttuare in risposta alle maree oceaniche e, grazie al loro collegamento con l’ oceano, le acque superficiali sono spesso salmastre e la salinità tende ad l’aumentare con la profondità.

Molte piscine anchialine si trovano in sistemi di grotte sotterranee e sono una delle mete preferite dai sub che cercano di osservare gli animali che vivono nelle grotte. Ed in una di queste grotte, è stato scoperto il Tetra cieco messicano, un pesce albino che non solo ha perso la vista, ma anche i suoi occhi!



Fonte:http://meteobergamasco.altervista.org/piscine-anchialine/

_________________
Ale. Cool

seguitemi anche sul mio sito:http://meteobergamasco.altervista.org/category/home/
avatar
ale90
Clone Colonnello Bernacca
Clone Colonnello Bernacca

Messaggi : 6246
Data d'iscrizione : 22.02.12
Età : 27
Località : caravaggio (BG) 111 metri s.l.m

Vedi il profilo dell'utente http://meteobergamasco.altervista.org/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le meraviglie della Terra

Messaggio Da riccardo 94 il Lun Set 15, 2014 9:54 pm

che bellezza affraid affraid
avatar
riccardo 94
Clone Colonnello Bernacca
Clone Colonnello Bernacca

Messaggi : 13878
Data d'iscrizione : 29.09.11
Età : 23
Località : alpignano 314 m.s.l.m (To)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le meraviglie della Terra

Messaggio Da Bruno98 il Mar Set 16, 2014 11:38 am

Stupende I love you

Bruno98
Meteofilo
Meteofilo

Messaggi : 2170
Data d'iscrizione : 28.07.14
Età : 19
Località : Moncalieri (TO)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le meraviglie della Terra

Messaggio Da luca90 il Mar Set 16, 2014 11:45 am

Ha perso gli occhi? affraid le stranezze della natura, quindi questo si muove in acqua grazie ai rimanenti sensi?

Queste grotte cmq sono assolutamente da visitare, devono essere qualcosa di inimmaginabile.
avatar
luca90
Clone Colonnello Bernacca
Clone Colonnello Bernacca

Messaggi : 20631
Data d'iscrizione : 03.09.11
Età : 27
Località : cantù (co)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le meraviglie della Terra

Messaggio Da ale90 il Mar Set 16, 2014 6:42 pm

@luca90 ha scritto:Ha perso gli occhi? affraid  le stranezze della natura, quindi questo si muove in acqua grazie ai rimanenti sensi?

Queste grotte cmq sono assolutamente da visitare, devono essere qualcosa di inimmaginabile.

eh si, sono così buie che gli occhi erano organi inutili e l' evoluzione li ha eliminati Surprised

_________________
Ale. Cool

seguitemi anche sul mio sito:http://meteobergamasco.altervista.org/category/home/
avatar
ale90
Clone Colonnello Bernacca
Clone Colonnello Bernacca

Messaggi : 6246
Data d'iscrizione : 22.02.12
Età : 27
Località : caravaggio (BG) 111 metri s.l.m

Vedi il profilo dell'utente http://meteobergamasco.altervista.org/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le meraviglie della Terra

Messaggio Da ale90 il Lun Set 22, 2014 10:49 am

La Quebrada de Humahuaca è un’ampia valle situata nella provincia di Juijuy nell’ Argentina nord-occidentale, a circa 1,649 km da Buenos Aires. È lunga circa 155 chilometri, con orientamento nord-sud, delimitata dall’Altopiano Andino ad ovest e a nord, dalle colline sub-andine ad est, e dalle temperate Valles Templados a sud.

Il nome quebrada (letteralmente “spaccatura”) sta ad indicare una valle profonda o una gola. Prende il proprio nome da Humahuaca, una cittadina di 11.000 abitanti che sorge nella media valle. Il Río Grande, che in inverno è completamente prosciugato, scorre copiosamente lungo la Quebrada in estate.

La regione è sempre stata un crocevia per la comunicazione economica, sociale e culturale. È abitata da 10.000 anni, fin dai primi insediamenti delle società di caccia-raccolta, attestati dalla grande quantità di reperti preistorici. Era una via di transito per le carovane al tempo dell’Impero Inca, nel XV secolo, e successivamente un importante collegamento fra il Vicereame del Río de la Plata e il Vicereame del Perù, nonché il teatro di numerose battaglie della Guerra d’Indipendenza Argentina.

La Quebrada de Humahuaca è stata dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO il 2 luglio 2003, e riserva della biosfera nel 2007.

In queste zona si trova anche le montagne della Serrania del Hornocal che, essendo composte da ben 11 tipi di rocce diverse, incantano i turisti con i loro meravigliosi colori.




_________________
Ale. Cool

seguitemi anche sul mio sito:http://meteobergamasco.altervista.org/category/home/
avatar
ale90
Clone Colonnello Bernacca
Clone Colonnello Bernacca

Messaggi : 6246
Data d'iscrizione : 22.02.12
Età : 27
Località : caravaggio (BG) 111 metri s.l.m

Vedi il profilo dell'utente http://meteobergamasco.altervista.org/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le meraviglie della Terra

Messaggio Da Bruno98 il Lun Set 22, 2014 12:10 pm

@ale90 ha scritto:La Quebrada de Humahuaca è un’ampia valle situata nella provincia di Juijuy nell’ Argentina nord-occidentale, a circa 1,649 km da Buenos Aires. È lunga circa 155 chilometri, con orientamento nord-sud, delimitata dall’Altopiano Andino ad ovest e a nord, dalle colline sub-andine ad est, e dalle temperate Valles Templados a sud.

Il nome quebrada (letteralmente “spaccatura”) sta ad indicare una valle profonda o una gola. Prende il proprio nome da Humahuaca, una cittadina di 11.000 abitanti che sorge nella media valle. Il Río Grande, che in inverno è completamente prosciugato, scorre copiosamente lungo la Quebrada in estate.

La regione è sempre stata un crocevia per la comunicazione economica, sociale e culturale. È abitata da 10.000 anni, fin dai primi insediamenti delle società di caccia-raccolta, attestati dalla grande quantità di reperti preistorici. Era una via di transito per le carovane al tempo dell’Impero Inca, nel XV secolo, e successivamente un importante collegamento fra il Vicereame del Río de la Plata e il Vicereame del Perù, nonché il teatro di numerose battaglie della Guerra d’Indipendenza Argentina.

La Quebrada de Humahuaca è stata dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO il 2 luglio 2003, e riserva della biosfera nel 2007.

In queste zona si trova anche  le montagne della Serrania del Hornocal che, essendo composte da ben 11 tipi di rocce diverse, incantano i turisti con i loro meravigliosi colori.




Incantevole I love you I love you , devo andare a vederlo di persona!

Bruno98
Meteofilo
Meteofilo

Messaggi : 2170
Data d'iscrizione : 28.07.14
Età : 19
Località : Moncalieri (TO)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le meraviglie della Terra

Messaggio Da cerex il Lun Set 22, 2014 5:24 pm

Che roba Very Happy
avatar
cerex
Meteofilo
Meteofilo

Messaggi : 2242
Data d'iscrizione : 28.09.11
Età : 25
Località : Peschiera Borromeo(Mi) 107 m. slm.

Vedi il profilo dell'utente http://pbmeteo.wix.com/meteo-peschieraborromeo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le meraviglie della Terra

Messaggio Da ale90 il Lun Dic 29, 2014 12:17 pm

Le meraviglie della Terra: l’ isola l’ isola Uummannaq (Groenlandia)

Uummannaq è un’ isola della Groenlandia di circa 1500 abitanti, che deve il proprio nome alla forma della montagna che sovrasta l’ isola e che ricorda quella di un cuore; infatti nella lingua groenlandese il termine “Uummannaq” significa letteralmente “a forma di cuore”.
Questo monte è composto per lo più da granito, mentre la cima è composta di gneiss si alza dal livello del mare fino a circa 1.170 metri (3.840 piedi), Uummannaq risulta alta tre volte l’altezza del One World Trade Center (il grattacielo più alto nell’emisfero occidentale ). La roccia che compone Uummannaq è molto antica e si stima che, probabilmente si sia formata 3,0-2800000000 anni fa durante l’Archeano.
Advanced Terra Imager (ALI) sul satellite EO-1 della Nasa ha catturato questa immagine dell’isola il 16 maggio, 2012.



A maggio il ghiaccio marino circondava ancora l’isola, ma si notano le prime fratture nel ghiaccio e si può intravedere l’ acqua marina sottostante.
Di solito l’ isola risulta libera dai ghiacci verso gli inizi del mese di giugno.
Per questo motivo l’ isola viene raggiunta per lo più grazie agli elicotteri che durante la settimana portano i rifornimenti agli abitanti locali.
Solo durante i mesi estivi l’ isola può essere raggiunta anche dalle imbarcazioni.
Comunque contrariamente a quanto si potrebbe pensare, l’ isola era già abitata nel XV secolo ed era un porto per la caccia alla balene.



fonte:http://meteobergamasco.altervista.org/le-meraviglie-della-terra-l-isola-l-isola-uummannaq-groenlandia/

_________________
Ale. Cool

seguitemi anche sul mio sito:http://meteobergamasco.altervista.org/category/home/
avatar
ale90
Clone Colonnello Bernacca
Clone Colonnello Bernacca

Messaggi : 6246
Data d'iscrizione : 22.02.12
Età : 27
Località : caravaggio (BG) 111 metri s.l.m

Vedi il profilo dell'utente http://meteobergamasco.altervista.org/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le meraviglie della Terra

Messaggio Da Bruno98 il Lun Dic 29, 2014 1:29 pm

@ale90 ha scritto:Le meraviglie della Terra: l’ isola l’ isola Uummannaq (Groenlandia)

Uummannaq è un’ isola della Groenlandia di circa 1500 abitanti, che deve il proprio nome alla forma della montagna che sovrasta l’ isola e che ricorda quella di un cuore; infatti nella lingua groenlandese il termine “Uummannaq” significa letteralmente “a forma di cuore”.
Questo monte è composto per lo più da granito, mentre la cima è composta di gneiss si alza dal livello del mare fino a circa 1.170 metri (3.840 piedi), Uummannaq risulta alta tre volte l’altezza del One World Trade Center (il grattacielo più alto nell’emisfero occidentale ). La roccia che compone Uummannaq è molto antica e si stima che, probabilmente si sia formata 3,0-2800000000 anni fa durante l’Archeano.
Advanced Terra Imager (ALI) sul satellite EO-1 della Nasa ha catturato questa immagine dell’isola il 16 maggio, 2012.



A maggio il ghiaccio marino circondava ancora l’isola, ma si notano le prime fratture nel ghiaccio e si può intravedere l’ acqua marina sottostante.
Di solito l’ isola risulta libera dai ghiacci verso gli inizi del mese di giugno.
Per questo motivo l’ isola viene raggiunta per lo più grazie agli elicotteri che durante la settimana portano i rifornimenti agli abitanti locali.
Solo durante i mesi estivi l’ isola può essere raggiunta anche dalle imbarcazioni.
Comunque contrariamente a quanto si potrebbe pensare, l’ isola era già abitata nel XV secolo ed era un porto per la caccia alla balene.



fonte:http://meteobergamasco.altervista.org/le-meraviglie-della-terra-l-isola-l-isola-uummannaq-groenlandia/

Bellissima! Ci andrei a vivere volentieri... Wink

Bruno98
Meteofilo
Meteofilo

Messaggi : 2170
Data d'iscrizione : 28.07.14
Età : 19
Località : Moncalieri (TO)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le meraviglie della Terra

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum