Inverno 2014-2015: a tratti secco e mite, ma occhio a est!

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Inverno 2014-2015: a tratti secco e mite, ma occhio a est!

Messaggio Da eb717 il Gio Ott 30, 2014 11:11 am

Ciao a tutti, come promesso vi dico la mia sul prossimo inverno! Partendo dal presupposto che fare peggio dello scorso anno sia pressoché impossibile, mi attendo un inverno discreto, pur senza aspettarmi la luna!
Termicamente potremo finire sopra la media, anche se senza eccessi, ma questo non significa che non potremo avere episodi freddi.
E' vero, il flusso atlantico ha rallentato parecchio dopo quasi un anno di "pressing" continuo su di noi ed è anche fisiologico. Rischiamo di avere periodi decisamente anticiclonici, dunque secchi e relativamente miti (con inversioni nelle zone interne), ma basterà che "l'amico delle Azzorre" si "distragga un attimino (magari puntando verso nord) ed ecco che anche noi potremo avere una circolazione più fredda.

Chi potrebbe beneficiarne maggiormente? Io guarderei con attenzione ad est (o nord-est se preferite) ed è chiaro che in tal caso il lato Adriatico e il sud sarebbero in prima linea. Potrebbe ripresentarsi, con le dovute differenze, quanto già visto in quest'ultima decade di ottobre:



In una seconda fase si sa potrebbe vedere qualcosa anche il nord, che si sa ha il vantaggio del famoso cuscinetto freddo. Per il tirreno la vedo dura, specie se parliamo di pianura, per le zone collinari ovviamente qualche chances in più! Wink

Segnali dubbi: da diversi run Gfs fa intravvedere nel lungo termine un parziale ricompattamento del Vortice polare ed è abbastanza evidente anche dalla carta a 10 hPa (circa 30.000 metri di altezza):



Un VPS (Vortice Polare Statosferico) che tende a compattarsi, ma stavolta non dovremmo superare la fatidica soglia di 1,5 del Nam, dunque nessun condizionamento. Da vedere se ci saranno warming, di che intensità e se avranno un'asse a noi favorevole.

Concludo mostrandovi le mappe Noaa con le proiezioni invernali, non buonissime a dire la verità:






Anche fosse in generale mite, però, questo non esclude qualche episodio freddo, come dicevamo!
Il prossimo inverno per me avrà almeno un paio di cartucce interessanti pronte all'uso. Già a fine novembre potremo assaggiare i primi sbuffi freddi, mentre il mese clou stavolta potrebbe essere gennaio.
Insomma piedi per terra, ma occhio alle soprese...che poi sono sempre quelle più belle!! :mrgreen:
avatar
eb717
Meteodipendente
Meteodipendente

Messaggi : 4640
Data d'iscrizione : 21.11.12
Località : Rieti

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Inverno 2014-2015: a tratti secco e mite, ma occhio a est!

Messaggio Da riccardo 94 il Gio Ott 30, 2014 11:17 am

più mite dell'anno scorso è difficile comunque vedremo
io vedo ottime potenzialità per l'italia e il raffreddamento del comparto russo avvalora la tua tesi eb Wink
avatar
riccardo 94
Clone Colonnello Bernacca
Clone Colonnello Bernacca

Messaggi : 13878
Data d'iscrizione : 29.09.11
Età : 22
Località : alpignano 314 m.s.l.m (To)

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Inverno 2014-2015: a tratti secco e mite, ma occhio a est!

Messaggio Da eb717 il Gio Ott 30, 2014 11:25 am

@riccardo 94 ha scritto:più mite dell'anno scorso è difficile comunque vedremo
io vedo ottime potenzialità per l'italia e il raffreddamento del comparto russo avvalora la tua tesi eb Wink
Infatti! Wink
avatar
eb717
Meteodipendente
Meteodipendente

Messaggi : 4640
Data d'iscrizione : 21.11.12
Località : Rieti

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Inverno 2014-2015: a tratti secco e mite, ma occhio a est!

Messaggio Da eb717 il Lun Nov 03, 2014 10:59 am

Intanto la situazione stratosferica continua a non piacermi molto!



Netto ricompattamento del VPS con asse anche poco favorevole a noi secondo me, ma poi partirebbe un modesto warming. Da valutare!
avatar
eb717
Meteodipendente
Meteodipendente

Messaggi : 4640
Data d'iscrizione : 21.11.12
Località : Rieti

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Inverno 2014-2015: a tratti secco e mite, ma occhio a est!

Messaggio Da luca90 il Lun Nov 03, 2014 11:06 am

Shocked o cielo! si vede che settimana scorsa ero abbastanz impegnato, non ci avevo fatto caso al post!

oggi pomeriggio me lo leggerò eb! Wink
avatar
luca90
Clone Colonnello Bernacca
Clone Colonnello Bernacca

Messaggi : 20631
Data d'iscrizione : 03.09.11
Età : 26
Località : cantù (co)

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Inverno 2014-2015: a tratti secco e mite, ma occhio a est!

Messaggio Da eb717 il Lun Nov 03, 2014 10:35 pm

Attendo con ansia il tuo parere Luca! Wink
avatar
eb717
Meteodipendente
Meteodipendente

Messaggi : 4640
Data d'iscrizione : 21.11.12
Località : Rieti

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Inverno 2014-2015: a tratti secco e mite, ma occhio a est!

Messaggio Da luca90 il Mar Nov 04, 2014 12:14 am

Certamente eb Wink
avatar
luca90
Clone Colonnello Bernacca
Clone Colonnello Bernacca

Messaggi : 20631
Data d'iscrizione : 03.09.11
Età : 26
Località : cantù (co)

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Inverno 2014-2015: a tratti secco e mite, ma occhio a est!

Messaggio Da luca90 il Mar Nov 04, 2014 8:51 am

eccomi eb, dico la mia in breve anche perchè molto probabilmente EM lancerà una sua personale tendenza invernale. Wink

leggendo la tua interessante analisi personalmente non mi trova d'accordo e spiego subito il perchè.

capire se finiremo sotto la media o sopra è alquanto difficile possiamo invece cercare di capire a che tipo di circolazione andremo incontro e personalmente stando agli ultimi aggiornamenti di alcuni index direi che non c'è da guardare solo ad est.

ad esempio si sta osservando un tripolo atl- e questo comporterebbe una maggiore dinamicità del jet stream ovvero la presenza di onde atlantiche.



altro fattore importante riguarda la BDC che come si è riscontrato può ampliare i suoi effetti con un ciclo solare ai minimi e il ciclo ENSO quindi in parole povere questo significa avere un VP disturbato con maggiore intrusività d'onda e questo è un ottimo segnale, segnale confermato anche dall'index OPI che vede la possibilità di avere un'AO invernale negativa.

presto conosceremo anche il possibile andamento invernale della NAO grazie alla ricerca condotta dal nostro grandissimo alessandro e si avrà un quadro più completo.

per ora direi che potremmo assistere si a discese fredde da est grazie all'intrusività d'onda maggiore ma non escludo grazie al tripolo atl- maggiori discese artiche o interazioni atlantiche e fredde correnti da est.  Very Happy
avatar
luca90
Clone Colonnello Bernacca
Clone Colonnello Bernacca

Messaggi : 20631
Data d'iscrizione : 03.09.11
Età : 26
Località : cantù (co)

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Inverno 2014-2015: a tratti secco e mite, ma occhio a est!

Messaggio Da Matteo90 il Mar Nov 04, 2014 8:53 am

2012-2013 bis?

Matteo90
Meteodipendente
Meteodipendente

Messaggi : 4901
Data d'iscrizione : 08.02.12
Età : 27
Località : Lissone (MB) Wilderswil (Berna)

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Inverno 2014-2015: a tratti secco e mite, ma occhio a est!

Messaggio Da luca90 il Mar Nov 04, 2014 9:00 am

tempo da Lupi 90 ha scritto:2012-2013 bis?

personalmente nella meteo non credo molto a situazioni di tipo "bis" perchè ogni anno si a a che fare con forzanti mai simili però diciamo che potrebbe anche andare cosi, ricordo un'altro ottimo inverno 2009-2010 Cool

comunque se mi si ripete un inverno come quello 2012/2013 magari leggermente più freddo vado gia in estasi
avatar
luca90
Clone Colonnello Bernacca
Clone Colonnello Bernacca

Messaggi : 20631
Data d'iscrizione : 03.09.11
Età : 26
Località : cantù (co)

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Inverno 2014-2015: a tratti secco e mite, ma occhio a est!

Messaggio Da eb717 il Mar Nov 04, 2014 11:07 pm

Grazie Luca del tuo intervento! La BDC senz'altro potrà rivelarsi un fattore determinante! Vedremo...cioè io non dico che non avremo freddo: almeno un paio di bordate me le aspetto, resta da capire se e quanto saranno intense. Io resto convinto che finiremo in sopra-media (71-00), seppur senza esagerazioni!

Grazie ancora!
avatar
eb717
Meteodipendente
Meteodipendente

Messaggi : 4640
Data d'iscrizione : 21.11.12
Località : Rieti

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Inverno 2014-2015: a tratti secco e mite, ma occhio a est!

Messaggio Da luca90 il Mer Nov 05, 2014 9:23 am

io di media non parlo perchè vedendo comunque tutti i nuovi studi che sono stati fatti e capire gia quanto rimanga abbastanza complicato il sol capire l'evoluzione della circolazione atmosferica capire anche se sotto sopra media mi risulta praticamente impossibile, almeno a me Laughing
avatar
luca90
Clone Colonnello Bernacca
Clone Colonnello Bernacca

Messaggi : 20631
Data d'iscrizione : 03.09.11
Età : 26
Località : cantù (co)

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Inverno 2014-2015: a tratti secco e mite, ma occhio a est!

Messaggio Da Matteo90 il Mer Nov 05, 2014 10:00 am

Guardate che super innevamento!! Si stanno formando ghiacci anche appena a est della scandinavia!! Shocked


Matteo90
Meteodipendente
Meteodipendente

Messaggi : 4901
Data d'iscrizione : 08.02.12
Età : 27
Località : Lissone (MB) Wilderswil (Berna)

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Inverno 2014-2015: a tratti secco e mite, ma occhio a est!

Messaggio Da luca90 il Mer Nov 05, 2014 10:06 am

gali riesci a postare nel thread apposito un confronto tra 2012 2013 e 2014 di queste mappe?
avatar
luca90
Clone Colonnello Bernacca
Clone Colonnello Bernacca

Messaggi : 20631
Data d'iscrizione : 03.09.11
Età : 26
Località : cantù (co)

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Inverno 2014-2015: a tratti secco e mite, ma occhio a est!

Messaggio Da Matteo90 il Mer Nov 05, 2014 10:19 am

Certo Wink

4 novembre 2011


4 novembre 2012


2013


2014

Matteo90
Meteodipendente
Meteodipendente

Messaggi : 4901
Data d'iscrizione : 08.02.12
Età : 27
Località : Lissone (MB) Wilderswil (Berna)

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Inverno 2014-2015: a tratti secco e mite, ma occhio a est!

Messaggio Da luca90 il Mer Nov 05, 2014 10:25 am

quest'anno l'innevamento è molto più corposo rispetto gli altri anni, l'anno scorso faceva proprio cacare ad esempio.

nel 2012 innevamento che si è portato di molto in avanti ma ad esempio è risultato decisamente meno corposo rispetto all'attuale
avatar
luca90
Clone Colonnello Bernacca
Clone Colonnello Bernacca

Messaggi : 20631
Data d'iscrizione : 03.09.11
Età : 26
Località : cantù (co)

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Inverno 2014-2015: a tratti secco e mite, ma occhio a est!

Messaggio Da eb717 il Gio Nov 06, 2014 11:40 am

Per quel che vale ora la situazione stratosferica continua a non piacermi:



Warming modesto e asse sfavorevole...con è cospicuo raffreddamento in certe zone. Il nam probabilmente non toccherà la soglia nefasta, ma potrebbe salire fino ad 1 all'incirca...vedremo! Wink
avatar
eb717
Meteodipendente
Meteodipendente

Messaggi : 4640
Data d'iscrizione : 21.11.12
Località : Rieti

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Inverno 2014-2015: a tratti secco e mite, ma occhio a est!

Messaggio Da eb717 il Gio Nov 13, 2014 10:59 am

A me la stratosfera continua a non piacere:



Saremo ormai alla porte di dicembre avremo a che fare con un netto ricompattamento del VPS! Sad Vediamo un po' che succede!
avatar
eb717
Meteodipendente
Meteodipendente

Messaggi : 4640
Data d'iscrizione : 21.11.12
Località : Rieti

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Inverno 2014-2015: a tratti secco e mite, ma occhio a est!

Messaggio Da luca90 il Gio Nov 13, 2014 11:03 am

seguendo i movimenti in stratosfera quello che tu dici non è per nulla sbagliato, anzi, anche io comincio a credere nel ricompattamento del VP spianando la strada per un periodo più zonale.

warming in grado di portare seri disturbi ad ora non se ne vedono.
avatar
luca90
Clone Colonnello Bernacca
Clone Colonnello Bernacca

Messaggi : 20631
Data d'iscrizione : 03.09.11
Età : 26
Località : cantù (co)

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Inverno 2014-2015: a tratti secco e mite, ma occhio a est!

Messaggio Da eb717 il Ven Nov 14, 2014 12:13 am

Eppure Reading vede uno split interessante:



Ovvio servono conferme!

Gfs invece continua a vedere un VPS sempre + compatto...mentre x fine novembre sbuffi freddi da est! Wink
Notte
avatar
eb717
Meteodipendente
Meteodipendente

Messaggi : 4640
Data d'iscrizione : 21.11.12
Località : Rieti

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Inverno 2014-2015: a tratti secco e mite, ma occhio a est!

Messaggio Da riccardo 94 il Ven Nov 14, 2014 12:16 am

notte eb Very Happy
e si con gfs si cambierebbe musica
avatar
riccardo 94
Clone Colonnello Bernacca
Clone Colonnello Bernacca

Messaggi : 13878
Data d'iscrizione : 29.09.11
Età : 22
Località : alpignano 314 m.s.l.m (To)

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Inverno 2014-2015: a tratti secco e mite, ma occhio a est!

Messaggio Da eb717 il Dom Dic 07, 2014 10:18 pm

Di nuovo + ad ovest x Gfs18:



Termiche di nuovo alte x il centro-sud:

avatar
eb717
Meteodipendente
Meteodipendente

Messaggi : 4640
Data d'iscrizione : 21.11.12
Località : Rieti

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Inverno 2014-2015: a tratti secco e mite, ma occhio a est!

Messaggio Da eb717 il Mer Dic 10, 2014 4:56 pm

Son passati 10 giorni dall'inizio dell'inverno meteorologico e, come avevamo detto settimane fa, la partenza non è stata esaltante. Il tutto a causa di un Atlantico ancora sparato che riduce all’osso il contributo freddo su una bella fetta d’Europa:



Segnali da valutare: sicuramente gli indici Ao e Nao. Il primo risulta salire su valori positivi salvo poi riscendere dopo metà mese, aprendo alla possibilità di spifferi freschi/freddi verso il 18/19. Il secondo decisamente positivo in lieve ribasso anche lui dopo metà mese.





Insomma avremo ora un fisiologico e temporaneo ricompattamento del Vortice Polare, ma intorno al 20/12 in stratosfera qualcosa inizia a cambiare:



Un netto riscaldamento renderà molto disturbato il vortice polare ad altissime quote! Se si propagasse in tutta la colonne questo potrebbe favorire ondate di freddo anche in Europa e quindi pure noi torneremmo in gioco. Ma secondo me ci vorranno almeno una decina di giorni dopo l'avvenuto warming per poter vedere qualche effetto. Se fosse così arriviamo ormai a gennaio...quando ci giocheremo le nostre carte per un paio di irruzioni fredde interessanti.

Chiudo con le proiezioni NOAA un po' deprimenti veramente, ma vanno prese con le molle, anche se per ottobre e novembre hanno avuto ragione!





Ammesso che vada davvero così (e non è detto) ciò non esclude a priori ondate fredde, pur in un contesto mensile mite.
Non darei quindi l'inverno per spacciato...anzi, cerchiamo le sorprese, ma sempre con la dovuta cautela! Wink
avatar
eb717
Meteodipendente
Meteodipendente

Messaggi : 4640
Data d'iscrizione : 21.11.12
Località : Rieti

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Inverno 2014-2015: a tratti secco e mite, ma occhio a est!

Messaggio Da luca90 il Mer Dic 10, 2014 5:17 pm

sull'eventuale warming in terza decade di dicembre direi che siamo sulla stessa lunghezza d'onda eb.

Wink
avatar
luca90
Clone Colonnello Bernacca
Clone Colonnello Bernacca

Messaggi : 20631
Data d'iscrizione : 03.09.11
Età : 26
Località : cantù (co)

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Inverno 2014-2015: a tratti secco e mite, ma occhio a est!

Messaggio Da eb717 il Ven Dic 12, 2014 1:35 pm

Ciao a tutti!
Ad ogni non vedo segnali positivi per dicembre.
Non dico certo inverno finito, ci mancherebbe oggi è solo il 12/12, ma per me se ne parlerà a gennaio.
Non lo dico tanto per dire, ci sono diverse considerazioni da fare, partendo dalla MJO





Entrambe le proiezioni non sono di certo favorevoli ad elevazioni azzorriane.

Indice AO:



Non sembra voler scendere con convinzione e la Nao rimane positiva.

L'unico spiraglio rimane il warming (anch'esso ridotto e posticipato) ma con conseguenze tutte da valutare:



Ragazzi, vorrei il freddo e la neve anche io, ma se ci riflettete questi indici postati ad ora non ci sono favorevoli. Ma vi prego di rispettare l'opinione di chi cerca di studiare e approfondire, pur non vedendo solo il blu! Wink

A stasera! Wink
avatar
eb717
Meteodipendente
Meteodipendente

Messaggi : 4640
Data d'iscrizione : 21.11.12
Località : Rieti

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Inverno 2014-2015: a tratti secco e mite, ma occhio a est!

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum